ATTENZIONE: La Carta d'Identità Elettronica sostituisce e supera la carta d'identità (cartacea). Quest'ultima non viene più emessa ordinariamente.

Cos'è?

La CIE Italiana (Carta d'identità elettronica) è un documento di riconoscimento emesso dal Ministero dell'interno previsto in Italia dalla legge. Ha sostituito la carta d'identità in formato cartaceo nella Repubblica Italiana.

Nei casi previsti è anche un documento valido per l'espatrio (ad esempio negli Stati aderenti in UE).
Tramite la CIE è possibile accedere ai servizi in rete delle pubbliche amministrazioni ovvero richiedere un'identità digitale SPID

Come si ottiene?

Per ottenere la CIE da questo ufficio è necessario essere residenti nel Comune di Valeggio sul Mincio.

Il primo passaggio sarà prenotare un appuntamento presso l'anagrafe del Comune di Valeggio allo 045 6339804 - 045 6339806.

Il giorno concordato sarà necessario portare una fototessera (Qui i requisiti), il tesserino sanitario ed la carta d'identità scaduta.

Il costo per l'emissione della CIE è di € 22 pagabili allo sportello con CARTA di credito o bancomat.

La carta verrà poi personalizzata e stampata presso l’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato che provvede anche alla sua spedizione al cittadino alla sua residenza. È possibile richiedere al funzionario incaricato, nel corso dello svolgimento della procedura di emissione, che la spedizione avvenga a diverso indirizzo da quello di residenza.

Potrà essere delegata al ritiro una persona diversa dal richiedente in fase di emissione.

Per quanto è valida?

3 anni per i minori di età inferiore a 3 anni;

5 anni per i minori di età compresa tra i 3 e i 18 anni;

10 anni per i maggiorenni.

Se il richiedente è un minore

Se il richiedente è un cittadino italiano, ai fini della validità all'espatrio, sarà necessaria la presenza del minore e di entrambi i genitori.


Nel caso un genitore non possa presenziare, sarà per lui possibile sottoscrivere una Dichiarazione di Assenso (clicca qui) assieme alla copia di un documento d'identità da consegnare in occasione dell'appuntamento.


Se per il minore è il primo documento di identità, sarà necessario seguire la procedura indicata al punto "Se il richiedente è sprovvisto di documenti"

Se il richiedente è sprovvisto di documenti

Se il richiedente è sprovvisto di documenti d'identità sarà necessaria la presenza di due testimoni che ne attestino l'identità.


I testimoni dovranno essere muniti di documento di riconoscimento valido e dovranno presentarsi al funzionario incaricato, sottoscrivendo la carta come testimoni.

Smarrimento o deterioramento del documento

Se il documento d'identità è stato smarrito o rubato, per l'emissione di una nuova carta d'identità sarà necessaria una denuncia di smarrimento o furto, verbalizzata di fronte agli organi di polizia, da presentare all'ufficiale incaricato dell'emissione della carta. Sarà necessario presentare un documento d'identità alternativo.


Nel caso in cui il deterioramento renda non identificabile il richiedente, sarà necessario presentare un documento d'identità alternativo.


Se non si hanno altri documenti attestanti l'identità ( come ad esempio Passaporto o Patente) sarà necessario seguire la procedura spiegata al punto "Se il richiedente è sprovvisto di documenti"


Informazioni Utili

 

Donazione organi


I richiedenti maggiorenni possono esprimere la propriavolontà alla donazione degli organial momento dell'emissione della Carta d'Identità Elettronica.

In caso di ripensamento, la nuova volontà dovrà essere espressa presso l'Azienda Sanitaria o al successivo rinnovo della Carta.

Il PIN della CIE e lo SPID

Al richiedente, al termine della procedura di rilascio, verrà consegnata la prima parte del PIN associato alla sua identità (la seconda parte arriva assieme alla tessera, tramite il servizio postale) che permette l'accesso ai siti delle pubbliche amministrazioni. Per info https://www.cartaidentita.interno.gov.it/identificazione-digitale/entra-con-cie/

Con lo stesso PIN sarà anche possibile richedere il rilascio anche dello SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) senza dover effettuare il riconoscimento di persona.
Lo SPID è la soluzione che permette di accedere ai servizi online delle pubbliche amministrazioni con un unica identità digitale (username e password).
Per maggiori informazioni https://www.spid.gov.it/richiedi-spid
 

Dichiarazione di Assenso del genitore per figlio minore


CheckList